La Grecia antica, il Caffè moderno - Davide Cobelli

La Grecia antica, il Caffè moderno

febbraio 13, 2014

         Atene è  da secoli la capitale della Grecia dove si mischiano cultura, storia antica, stili di vita e caffè.2014-02-11 14.46.532014-02-11 14.49.42

Una volta atterrati, l’impressione è quella che ci si trovi di fronte ad una porta di accesso, tra l’Europa e il medioriente, in realtà forse una influenza di Est Europa, Italia e di Turchia.
Gli uomini Greci (che per l’80% hanno la barba) somigliano a quei film di in cui si vedono Spartani, Troiani e R2014-02-11 12.13.25omani assieme in lotta, ma veniamo al caffè.
Il caffè “nazionale” (e storico) è il Caffè Greco.

Un caffè di provenienza Bra2014-02-11 12.08.31siliana che viene tostato molto chiaro e macinato finissimo da dei macinacaffè di dimensioni (quasi) esagerate.
Sarebbero esagerate se non tenessimo conto proprio della polvere molto fine che producono e dello sforzo e surriscaldamento a cui sono sottoposti.
Lo strumento con cui viene infuso è l’Ibrik, che altro non è che un pentolino in rame con un lungo manico che normalmente ha la forma di un tronco di cono rovesciato e un piccolo beccuccio per versare.
Viene fatto bollire su un particolare fornello coperto di sabbia, sul quale si appoggia l’Ibrik fino a che il contenuto non bolle, poi viene versato semplicemente in tazza dove il caffè (che comunque, con le sue particelle p2014-02-11 11.14.24iù fini, rimane in sospensione) piano piano si deposita sul fondo.

Ma Atene non è solo Ibrik e Greek Coffee, c’è una grande parte della popolazione che utilizza i metodi alternativi di estrazione tra cui Espresso, Chemex, Drip, Aeropress, Syphon, ecc..
Una comunità di giovani che amano l’ 2014-02-11 11.20.44Espresso e che ne fanno un arte.

Io ho fatto un giro per alcuni tra i Coffee shops più conosciuti e in voga la momento: Taf, Harvest coffee&wine, Mokka(con 150 anni di storia) e Tailor Made.

La qualità come sempre è altissima, Baristi con una preparazione maniacale e perfetta, Roastery che usano prodotti di livello altissimo (spesso selezionando direttamente all’origine) sempre con provenienze particolari e ben definite.
Quindi etichette in cui si trova: Paese, regione, zona di produzione, nome della piantagione, altitudine, metodo di lavorazione, varietà, data di tostatura e spesso anche un mini giuda al profilo sensoriale che troverete in tazza.

Il prezzo è spesso assestato 2014-02-11 18.00.19e vicino a quello Italiano o poco più, parlando di 9gr di Espresso ad un costo di 1,40-1,70€ circa per il Single shot (che qui va molto poco), e per 2,40€ per il double.
Una curiosità è che da qualche anno va di moda una bevanda a base Espresso che si chiama “Freddo”, che non è altro che un Espresso (o 2) shakearato con il Blender e servito in un bicchiere con ghiaccio.
Così come il “Freddo Cappuccino” che è lo stesso che l’aggiunta di latte (spesso scremato o semi scremato) frullato sopra all’Espresso (lo avevo visto fare a Creta 2 anni fa).2014-02-11 17.24.05

Una nota è che normalmente il tempo di una consumazione è di circa 30 minuti o più.

I marchi Italiani sono ben presenti anche qui, da macchine Espresso a macinacaffè per le attrezzature, alle Torrefazioni più grandi a marchio Italiano.

C’è una cosa che alla fine voglio aggiungere perchè mi ha stupito, sarà forse che siamo nella bellissima (ve lo assicuro) capitale della Grecia, ma in giro per strada l’aria di crisi non si sentiva affatto, le strade erano piene di gente, i mercati affollati e i bar pieni di giovani e meno giovani.

Pochi turisti e molti greci, ma io spero di tornarci davvero presto perchè ciò che ho visto mi ha affascinato, il Partenone e l’Acropoli mi hanno emozionato.

By Davide Cobelli


Lascia un commento

Il tuo commento è molto importante per noi

Please Wait...

Questo sito utilizza cookie per garantirti la migliore esperienza d'uso.